Fondimpresa - Formazione Aziende con CIG

Fondimpresa - Avviso 03/2016:

AZIENDE CON CIG

L'Avviso 03/2016 - Fondimpresa è rivolto alle Aziende già aderenti al Fondo che abbiano la necessità di effettuare formazione per lavoratori coinvolti in processi di CIG e che non abbiano presentato a partire dal 15 giugno 2015 alcun altro Piano a valere su altri avvisi di Fondimpresa che prevedano la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione (fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto). In caso di trattamento ordinario il periodo di durata deve essere superiore a 6 settimane, mentre per il trattamento straordinario la durata deve essere superiore a 12 settimane.

In caso di riduzione dell’orario, essa deve riguardare più di un quarto dell’orario di lavoro calcolato in un periodo di almeno 6 mesi. La sussistenza di tali requisiti è condizione imprescindibile per poter ottenere l’erogazione del contributo aggiuntivo approvato da Fondimpresa e la parte prevalente (>50% ore formazione erogata) deve essere svolta durante il periodo di vigenza del suddetto provvedimento.  

La formazione del Piano deve esser rivolta esclusivamente a: - lavoratori ammessi al trattamento ordinario di integrazione salariale ai sensi dell’art. 15 del D.Lgs. 14 settembre 2015 n. 148;

lavoratori ammessi al trattamento straordinario di integrazione salariale ai sensi dell’art. 25 del D.Lgs. 14 settembre 2015 n. 148;

lavoratori ammessi al trattamento di integrazione salariale dei fondi di solidarietà ai sensi degli articoli 30 e 31 del D.Lgs. 14 settembre 2015 n. 148;

lavoratori ammessi al trattamento di integrazione salariale del fondo di integrazione salariale (ex fondo residuale) di cui all’art. 29 del D.Lgs. 14 settembre 2015 n. 148.

Il Piano formativo deve essere condiviso con accordo sottoscritto da organizzazioni di rappresentanza, a livello aziendale, territoriale e/o di categoria e deve perseguire almeno uno dei seguenti obiettivi:

1) Reintegro lavoratori SOSPESI; 2) Ricollocazione lavoratori SOSPESI; 3) Potenziamento della occupabilità, acquisizione competenze certificate.  

È obbligatoria la certificazione/attestazione delle competenze per almeno il 50% delle azioni formative e, in tal senso, FORMAWEB operando come ente di formazione accreditato dalla Regione Piemonte, opera all’interno del contesto dei profili professionali standard regionali così come richiesto dal presente Avviso.

Formazione aziende con CIG